problematiche industria Erremme

Oli e scarti di produzione, come dare maggiore efficienza alla mia produzione?

Quella degli oli di produzione è una problematica che affligge, in maniera ed in misura diversa, tutte le tipologie di industrie, dalla tessile alla metalmeccanica.
Infatti, nel momento in cui, per la mia produzione in serie, impiego delle macchine più o meno automatizzate, queste avranno bisogno di essere lubrificate con olio per lavorare correttamente, limitare l’attrito tra le parti e ridurne quindi l’usura.
Può capitare che insieme all’olio lubrificante finiscano degli scarti di produzione, come ad esempio i trucioli, e che questi vadano a depositarsi nelle vasche. Diventa quindi indispensabile poter separare gli scarti di produzione dall’olio per poter reimmettere nella vasca solo il lubrificante ed averne quindi a disposizione sempre la quantità giusta.
Se trascuro l’attività di “pulizia” della vasca dagli scarti di produzione, questi vanno a “rubare” spazio all’olio che non sarà più sufficiente a lubrificare, nel modo e nella quantità idonea, le nostre macchine ed il nostro ciclo produttivo.
E cosa succede quando la vasca dell’olio ha una media quantità di scarti di produzione al suo interno?

Succede che le macchine sono soggette a malfunzionamenti, surriscaldamenti e ad usura e, nel peggiore dei casi il ciclo produttivo si ferma!

A questo punto abbiamo due soluzioni: attendere che si verifichi tutto questo ed intervenire nel momento del fermo macchina per ripulire la vasca manualmente, oppure arginare il problema alla radice, impiegando dei macchinari che mi permettano regolarmente di separare l’olio dai trucioli.

Inutile dire che la soluzione che ci permette di averne un vantaggio ed un beneficio sia la seconda: utilizzando con regolarità dei separatori olio-trucioli effettuiamo una manutenzione costante della macchina, permettendo una lubrificazione del ciclo produttivo sempre idonea, ma non solo. Con questi sistemi velocizziamo anche l’operazione di pulizia della vasca, evitiamo il fermo macchina, prolunghiamo il ciclo di vita della macchina e degli utensili e abbattiamo i consumi, e quindi i costi, del lubrificante che viene continuamente reimmesso nella vasca senza sprechi.

separatori olio e truccioli Erremme

Cosa succede invece quando lavoro con emulsioni e queste vengono “sporcate” dall’olio lubrificante?

Questa è un’altra problematica tipica delle industrie! In questo caso è l’olio lubrificante ad andare a mescolarsi con altre emulsioni, che necessitano quindi di essere ripulite per non uscirne modificate nella loro composizione.
Inoltre, avere la possibilità di inserire un sistema di disoleazione per asportare solo gli oli interi, permette di garantire una maggior vita della macchina grazie alla sua manutenzione e pulizia continua e previene le incrostazioni di tubi e ugelli, riducendo drasticamente anche i costi di manutenzione.
La corretta pulizia della macchina e la disoleazione delle emulsioni permette anche di ridurre notevolmente le colonie batteriche (che lo strato di olio intrappola sotto di sé) e quindi anche i cattivi odori, grazie all’evacuazione di oli estranei, al ricircolo ed all’ossigenazione.
Senza pensare al fatto che l’olio che riusciamo ad “isolare” dalle altre emulsioni potrebbe essere impiegato e riutilizzato in altro modo e che, in ogni caso, il suo smaltimento viene effettuato gratuitamente dal CONOU (Consorzio Nazionale per la Gestione, Raccolta e Trattamento degli Oli Minerali Usati – http://www.conou.it/it/).

Abbiamo quindi visto come l’olio impiegato nei cicli produttivi delle industrie sia indispensabile per il buon mantenimento delle mie macchine e la loro corretta funzionalità. Dall’altra parte i suoi costi continuano ad avere un’incidenza molto alta nei cicli produttivi, ponendo la necessità di ridurne gli scarti.

Disoleatori Erremme

Ma quindi l’olio è un’opportunità per la mia industria o è un costo continuo?

È un’opportunità di maggiore efficienza, se sappiamo come estrarlo e se sappiamo come riutilizzarlo.

 

Vuoi conoscere le nostre soluzioni per la disoleazione e per la separazione di olio e trucioli?

Clicca qui e contattaci!

 

 

 

Ti sei perso il nostro ultimo articolo?

 

Spazi piccoli e pulizia professionale, si può?

 

Clicca qui per leggerlo!